Stop Ddl Zan! Ecco l'intelligenza della fede

STOP Ddl Zan, ottima notizia! Ecco l'intelligenza della fede


L'importante, ora, è non pensare di risolvere il tutto con qualche scappatoia fatta di mezze misure. Perché il punto non è quello di correggere la legge, ma di non farla passare del tutto. È una delle tante e importanti battaglie che La Nuova Bussola Quotidiana non teme di affrontare.

Noi lo sosteniamo fin dall'inizio: questa proposta di legge non mira a proteggere dalla violenza e dalla discriminazione le persone omosessuali (già esistono delle leggi che garantiscono questo) ma serve unicamente a rafforzare l'instaurazione dell'ideologia gender nelle scuole, nel mondo del lavoro, nelle aule giudiziarie, in ogni parte della società civile. Serve solo a tacciare di intolleranza e omofobia chi smonta le argomentazioni del gender. Serve, in poche parole, a mettere il bavaglio ai cattolici.

L'importante, ora, è non pensare di risolvere il tutto con qualche scappatoia fatta di mezze misure. Perché il punto non è quello di correggere la legge, ma di non farla passare del tutto.

Già nel 2013 avevamo denunciato il pericolo insito in una proposta simile: il Ddl firmato dal deputato Scalfarotto. Primi fra tutti lanciammo una raccolta firma e la mobilitazione che ne seguì fermò quel primo attacco.

Oggi come allora noi siamo totalmente contro il Ddl Zan e sosteniamo che deve essere bloccato.

È una delle battaglie che La Nuova Bussola Quotidiana non teme di affrontare. Chi ci legge sa che fa parte della nostra missione leggere gli avvenimenti alla luce della fede. E c'è un'intelligenza nella fede che ci allena ad aprire gli occhi sul presente per comprendere i pericoli che ne discendono per il futuro. Di tutto questo noi cerchiamo di darne testimonianza in ogni pagina che pubblichiamo.

Noi non ci fermiamo a guardare cosa accade. Noi abbiamo a cuore la libertà di essere cattolici. Di dire apertamente la verità, la bellezza, la bontà, la giustizia di ciò in cui crediamo. E di Colui che è ragione e speranza della nostra fede.

Per continuare a svolgere questo impegno abbiamo bisogno del tuo sostegno e di tutti coloro che condividono la missione de La Nuova Bussola Quotidiana. Insieme possiamo far valere e dare forza ad una voce libera, coraggiosa, cattolica.

Ogni donazione che riceviamo, anche la più piccola, qui diventa preziosa. Per questo ci auguriamo di trovarti al nostro fianco.


Commenti

Post popolari in questo blog

L'atto di dolore perfetto nel tempo della pandemia

Nata per il paradiso. La straordinaria vita di Laura Degan giunta in cielo a sette anni dopo cinque di tumore

La Dad è un rischio. Per i ricoveri di adolescenti boom