Post

Visualizzazione dei post da 2020

L'America Latina tra sogno (ideologico) e realtà

"La finzione, l'amore per le cose rare e peregrine, predominano sul gusto del reale e del comune". Scriveva così nel 1943 lo storico peruviano Raul Porras Barrenechea a proposito dei primi storici dell'America Latina, orientati a vedere quelle terre non come erano, ma come loro desideravano che fossero: terre mitiche e favolose, ben diverse dall'Europa, ordinaria e decisamente troppo prosaica. Aldo Maria Valli in "Duc in altum" 25 settembre 2020"La finzione, l'amore per le cose rare e peregrine, predominano sul gusto del reale e del comune". Scriveva così nel 1943 lo storico peruviano Raúl Porras Barrenechea a proposito dei primi storici dell'America Latina, orientati a vedere quelle terre non come erano, ma come loro desideravano che fossero: terre mitiche e favolose, ben diverse dall'Europa, ordinaria e decisamente troppo prosaica.
Questa inclinazione a idealizzare il Sudamerica, alimentata fin dall'inizio dallo stesso Cristofo…

Alla luce della fede cioè del cambiamento di mentalità questa vita è preparazione alla vita veramente vita attraverso la morte

"Ho il terrore di andare nella scuola per votare per il rischio del corona virus. Ricordando gli anni giovanili con te disposti anche a morire per amare ci siamo diversificati tu per il sacerdozio e io per una crisi di fede, dimenticandomi della morte, entusiasta perché il Concilio non ha mai parlato dell'inferno. Vorresti fare un articolo per come allora alla luce della fede maturavamo la mentalità del morire"
Come ci veniva presentata dal curato don Giuseppe, al cambiamento della mentalità alla luce della fede cui tutto subordinare, la morte è l'atto culminante di questa vita per la vita veramente vita che dura eternamente. Proprio l'invito di Gesù all'inizio della sua predicazione: convertitevi cioè ambiate mentalità sul significato di questa vita mortale per amare con fede cioè farsi dono anche dando la vita per la vita veramente vita che dura eternamente.Alla luce della fede e della nostra sensibilità la morte è un male che viene dal peccato delle origini…

Veramente urgente l'istituzione, anche in Italia, di un Osservatorio sulla cristianofobia

A livello teorico si sta proponendo un neo-illuminismo mondiale rifacendosi al 1789, alla Rivoluzione francese proponendo libertà e uguaglianza nella fraternità laica, soprattutto anticristiana. Anche in ambito cattolico, per il dialogo, si punta a un umanesimo non necessariamente cristiano.  Ma i frutti di quella rivoluzione, pur teoricamente positivi, storicamente sono un fallimento. D'altra parte Gesù ci ha ricordato: "Senza di me…"Andrea Zambrano in "La Nuova Bussola" 24 settembre Ancora due casi di sacrilegi: a Milano presa di mira la statua di Sant'Antonio, a Caltanissetta devastano la chiesa e rompono la statua della Madonna. I due ladri arrestati in possesso di una teca con le Ostie consacrate appena sottratte. Probabile il furto satanico. Ma per i giornali sono sempre atti vandalici. In Regione Lazio la Lega raccoglie l'appello della Bussola: parte l'iter per l'istituzione di un Osservatorio sulla cristianofobia. 
Le Ostie cadute a terra…

Vescovo contro le restrizioni alle Messe Inacettabili

Il sindaco democratico di San Francisco, London Breed, ha imposto misure repressive nei confronti dei credenti, proibendo di fatto di frequentare chiese e luoghi di culto, mentre sono aperti i grandi magazzini ed è consentito partecipare alle manifestazioni di Black Lives Matter. L'arcivescovo Salvatore Cordileone protesta: "Adesso basta, state prendendo in giro Dio!"Luca Volonté on "La Nuova Bussola" 24 settembre 2020
Vescovo contro le restrizioni alle Messe: "Inaccettabili"Il sindaco democratico di San Francisco, London Breed, ha imposto misure repressive nei confronti dei credenti, proibendo di fatto di frequentare chiese e luoghi di culto, mentre sono aperti i grandi magazzini ed è consentito partecipare alle manifestazioni di Black Lives Matter. L'arcivescovo Salvatore Cordileone protesta: "Adesso basta, state prendendo in giro Dio!"


Un "cuor di leone" combatte per la sua fede e quella del popolo: gli avvenimenti di San Fran…

L'ordine di Trump per salvare i sopravvvissuti all'aborto

Durante la National Prayer Breakfast ha annunciato che firmerà un ordine per garantire che tutti i bambini nati vivi ricevano assistenza medica. Nel suo discorso, elogi ai cattolici, la promessa di difendere il ruolo vitale della fede e una citazione di Giovanni Paolo II. Intanto la cattolica Amy Barrett è la prima candidata alla Corte Suprema a incontrare il presidenteErmes Dovico in "La Nuova Bussola" 24 settembre 2020Durante la National Catholic Prayer Breakfast, Donald Trump ha annunciato che firmerà un ordine per garantire che tutti i bambini nati vivi ricevano assistenza medica. Nel suo discorso, elogi ai cattolici, la promessa di difendere il ruolo vitale della fede e una citazione di Giovanni Paolo II. Intanto, Amy Coney Barrett è la prima candidata alla Corte Suprema a incontrare il presidente

Un ordine esecutivo per garantire che tutti i bambini sopravvissuti all'aborto ricevano le cure necessarie. È durato meno di tre minuti il discorso, preregistrato, con cui …

Conferenza del vescovo Schneider su La perdita del soprannaturale nella società d'oggi

Mercoledì 16 settembre mons. Athanasius Schneider, vescovo ausiliare di Maria Santissima in Astana, è stato ospite della Fondazione Lepanto, aprendo così il ciclo di conferenze di quest'anno a Santa Balbina. Il suo intervento aveva come tema principale la perdita del senso soprannaturale nella società secolarizzata. Davanti a un attento pubblico, composto soprattutto da sacerdotiChiara Chiessi in "Corrispondenza Romana" 23 settembre 2020 Il vescovo è stato presentato dal prof. Roberto de Mattei, presidente della Fondazione Lepanto, che ne ha sottolineato il coraggio e lo zelo apostolico. Mons. Schneider, nel suo intervento, si è soffermato sullo spirito anti-cristiano che ha raggiunto l'apice prima con la Rivoluzione comunista in Russia, poi, dopo il crollo dell'impero comunista, con la rivoluzione "ambientalista" seguita da quella LGBT, fino ad arrivare all'epoca del coronavirus. Il principio rivoluzionario per eccellenza è la secolarizzazione dell…

Lettera Samaritanus bonus sulla cura delle persone nelle fasi critiche e terminali della vita

Questa vocazione cristiana all'amore e alla cura per l'altro, che porta con sé guadagni di eternità, è resa esplicita dal Signore della vita nella parafrasi del giudizio finale: ricevete in eredità il regno, perché ero malato e mi avete visitato. Quando mai, Signore? Tutte le volte che avete fatto questo a un vostro fratello più piccolo, a un vostro fratello sofferente, lo avete fatto a me (Mt 2,31-46). Il Sommo Pontefice Francesco, in data 25 giugno 2020, ha approvato questa Lettera, decisa nella Sessione Plenaria di questa Congregazione il 29 gennaio 2020, e ne ha ordinato la pubblicazione.Congregazione per la Dottrina della Fede Luis F. Card. LADARIA, S.I Prefetto Giacomo MORANDI Segretario Il Buon Samaritano che lascia il suo cammino per soccorrere l'uomo ammalato (cfr. Lc 10, 30-37) è l'immagine di Gesù Cristo che incontra l'uomo bisognoso di salvezza e si prende cura delle sue ferite e del suo dolore con «l'olio della consolazione e il vino della speranza…