Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2022

L'eredità di mons. Negri, testimone

L'eredità di mons. Negri, testimone della verità Vincenzo Sansonetti, in "La Nuova Bussola" -31 Gennaio 2022 "Il laicismo ha esplicitamente messo a tema la fine della Chiesa". Nell'indifferenza di tanti, anche ai vertici della Gerarchia, siamo di fronte a quello che si presenta come "l'attacco finale alla vita della Chiesa e alla sua esistenza". Ma senza scoraggiarci "dobbiamo camminare lietamente" dietro "Cristo presente". A un mese dalla sua salita al Cielo, ricordiamo la lezione umana e cristiana di monsignor Luigi Negri, da portare avanti con coraggio e responsabilità.   Monsignor Luigi Negri "Monsignor Luigi Negri ha vissuto con intensità la sua appartenenza alla Chiesa, la sua appartenenza al movimento di Comunione e Liberazione". Accompagniamolo "nel suo congedo da questa terra chiedendo che con i suoi scritti e il suo insegnamento, con il suo ministero e la sua sof

Asse Draghi-Mattarella

Asse Draghi-Mattarella, il peggior scenario possibile   Con la riconferma di Mattarella al Quirinale, con la regia del presidente del Consiglio Draghi, si rafforza l'asse alla guida dell'Italia, completato oltretutto dall'elezione di Giuliano Amato alla presidenza della Corte Costituzionale. Uno scenario preoccupante, in un sistema bloccato in cui i partiti contano sempre meno e non c'è più una vera opposizione. Così nei prossimi mesi c'è da aspettarsi il rapido passaggio della legge sull'eutanasia e del ddl Zan, il cui ritorno è scontato. Draghi e Mattarella Una valutazione semplice ma realistica del significato politico della ri-elezione al Quirinale del Presidente Sergio Mattarella può essere la seguente: hanno vinto i fautori dello status quo, hanno perso i sostenitori del cambiamento. Mi riferisco qui agli italiani e non alle forze politiche. La nuova società palliativa, come dice il filosofo germano-coreano Byung-C

Un Mattarellal al Quirinale

Un Mattarella al Quirinale per liquidare i cattolici Stefano Fontana, in "La Nuova Bussola" – 31 Gennaio 2022 Il nuovo capo dello Stato è figlio della cultura della vecchia sinistra DC, il cui scopo era diluire il cattolicesimo democratico in una laicità accettata nella sua radicalità. E rivedremo leggi contro la vita e la famiglia firmate da un presidente della Repubblica cattolico, in quanto "uomo delle istituzioni". - L'ANALISI: HA VINTO RENZI, CENTRODESTRA A PEZZI, di Ruben Razzante - Io Capo dello Stato, cosa vi siete persi, di Paola Bonzi   Sergio Mattarella Qualche giorno fa La Nuova Bussola aveva pubblicato un articolo sulle elezioni presidenziali dal titolo: "Non un cattolico". Invece è stato eletto proprio un cattolico, Sergio Mattarella. Abbiamo quindi perso? Certo, abbiamo perso, ma questo non significa aver sbagliato. Che un quotidiano come La Nuova Bussola chieda che al Colle non salga un cattolico è gi