Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2020

Cordes così la Chiesa tedesca rischia lo scisma

"Con la 'Via sinodale' la Conferenza Episcopale di Germania ha iniziato un processo ecclesiale molto rischioso. De facto si apre la possibilità a uno scisma" - "La "scappatoia della Misericordia" indicata dal cardinale Kasper per i divorziati risposati sminuisce il Sacramento dell'Eucaristia". Il cardinale tedesco Paul Josef Cordes, già fidatissimo collaboratore di san Giovanni Paolo II e Benedetto XVI, attacca gli scopi dichiarati dei vescovi tedeschi che aprono oggi (30-01-2020) a Francoforte il "Cammino sinodale": Comunione ai divorziati risposati civilmente, la riapertura della discussione sull'ordinazione delle donne, la fine del celibato sacerdotale, la benedizione delle unioni omosessuali, il superamento dell'insegnamento di San Paolo VI sulla contraccezione. Nico Spuntoni "Bussola Quotidiana" 30-01-2020Questo pomeriggio, nel Duomo di Francoforte, si apre la prima assemblea del "Cammino sinodale" del…

E' uscito in Italia "Dal profondo del nostro cuore"

Il sacerdote è l'uomo della preghiera e dell'attualizzazione del Sacrificio della Croce, chiamato a stare sempre, in modo celibe, al cospetto di Dio Luisella Scrosati in "Bussola Quotidiana" 30-01-2020In Italia esce oggi "Dal profondo del nostro cuore" (Cantagalli), scritto a quattro mani da Robert Sarah e Joseph Ratzinger. Nel saggio offerto da Benedetto XVI, il sacerdozio emerge dalle secche del criterio numerico ed efficientista per tornare a brillare per quello che è veramente, ovvero un perpetuo essere al cospetto di Dio per servirlo: «Astare coram te et tibi ministrare», secondo l'espressione tratta dalla Preghiera Eucaristica II, richiamata ripetutamente dal Papa emerito nel libro. Questa è la "definizione" del sacerdote della nuova ed eterna Alleanza, che compie quanto prefigurato dal sacerdozio antico.È importante comprendere che questa prospettiva non è affatto nuova nella storia della Chiesa, così come non è una novità comprendere il…

E' un libro che fa venire voglia di farsi prete

Il libro "Dal profondo del nostro cuore" scritto dal cardinale africano Robert Sarah "canta ed esalta la bellezza del Sacerdozio". Parla il traduttore, Davide Riserbato, docente di Teologia all'Università Cattolica di Milano Paolo Gulisano in "Bussola Quotidiana" 30-01-2020Alla vigilia dell'uscita in Italia dell'attesissimo volume Dal profondo del nostro cuore scritto dal cardinale africano Robert Sarah e da papa Benedetto XVI, abbiamo intervistato il traduttore italiano dell'opera, il professor Davide Riserbato, Docente di Teologia presso l'Università Cattolica di Milano, autore di saggi e già curatore di opere del Cardinale Giacomo Biffi.

Professore, lei aveva già tradotto e curato altre opere del cardinale Sarah, ma per questo libro si è trovato di fronte ad un ulteriore compito, che immaginiamo sia stato emozionante: tradurre Benedetto XVI, un compito delicato visto che ogni singola parola o espressione del pensiero di questo grande …

La Chiesa deve, fondamentalmente, mirare ad un sacerdozio celibe

"Una netta abolizione del celibato sacerdotale secondo il modello delle comunità protestanti ed anglicane del 16° secolo costituirebbe un'offesa contro la natura del sacerdozio ed un atto di spregio all'intera Tradizione cattolica"  In "La Nuova Bussola Quotidiana" di Gerhard Ludwig Müller, del 22 gennaio 2020Il tentativo mediatico di creare confusione attorno alla collaborazione di Benedetto XVI al libro del Cardinale Sarah, "Dal profondo del nostro cuore" (Gennaio 2020), non è che un segno della paranoia dilagante tra il pubblico dal momento della presunta coesistenza di due papi. Presunta, poiché nella Chiesa cattolica può esservi solo un Papa, dal momento che "il romano Pontefice, quale successore di Pietro, è il perpetuo e visibile principio e fondamento dell'unità sia dei vescovi sia della moltitudine dei fedeli" (Vaticano II, Lumen Gentium 23).Nel contributo di Benedetto XVI sul sacerdozio cattolico si è voluto trovare nuova co…

Presentazione del Signore

Presentazione del Signore
Nella festa odierna contempliamo Il Signore Gesù che Maria e Giuseppe presentano al tempio "per offrirlo al Signore" (Lc 2,22). In questa scena evangelica si rivela il mistero del Figlio della Vergine, concepito e nato verginalmente, il consacrato al Padre, venuto nel mondo per compiere fedelmente la sua volontà di salvezza (Eb 10,5-7). È la festa dell'offerta, la festa della luce e la festa dell'incontro.È la festa dell'offerta, perché Gesù viene presentato al tempio, viene offerto per il servizio di Dio. La legge di Mosè prescriveva: "Ogni maschio primogenito sarà sacro al Signore" (Es 3,2.12), cioè consacrato a Dio. Pertanto Gesù viene portato da Maria e Giuseppe al tempio di Gerusalemme per essere offerto, consacrato al Padre, per essere messo a servizio del Padre per la nostra salvezza. Il Vangelo parla anche di purificazione. Si fa riferimento a un'altra legge di Mosè, quella che riguarda la purificazione della madre d…

La verginità per il Regno dei cieli e il celibato derivano da una scelta di fede in cui si incontra Cristo nell'intimo più intimo del cuore

Perché gli indios dovrebbero essere considerati diversi dai ragazzi cristiani delle altre parti del mondo? Bisogna rimotivare il significato del celibato cioè educare l'affettività umana per renderla capace di accogliere e corrispondere al carisma del celibato e della castità Domenico Marafioti S.I., Preside emerito della Pontificia facoltà teologica Italia Meridionale – Napoli in "Il Foglio" martedì 28 gennaio 2020"Sul Sinodo dell'Amazzonia si sono dette e si possono dire molte cose. Mi sia concesso di fare qualche osservazione e formulare qualche domanda. Nella richiesta/proposta di ordinare sacerdoti uomini sposati non c'è forse implicita una confessione di fallimento e una svalutazione etnica? La Chiesa cattolica confessa sottovoce il proprio fallimento e la propria incapacità di annunciare la verginità cristiana ai popoli dell'Amazzonia. Non è in grado di far capire la bellezza e la superiorità della verginità per il Regno dei cieli, rispetto al matr…

In piedi, in piazza, recitando il Rosario in difesa dell'ortodossia nella Chiesa cattolica

Lo scorso 18 gennaio a Monaco di Baviera si è solta una manifestazione singolare: oltre un centinaio di persone schierate in una piazza che per un'ora sono rimaste in piedi recitando in silenzio il rosario in difesa dell'ortodossia nella Chiesa cattolica. Acies ordinata, la chiamano i promotori. Tra di essi c'era il professor Roberto de Mattei, storico, presidente della FondazioneLepanto Intervista di Stefano Filippi al professor Roberto de Mattei in "La Verità" 27 gennaio 2020Come è nata l'iniziativa bavarese?"È la terza manifestazione di Acies ordinata, la prima fuori d'Italia. Le precedenti si sono svolte l'anno scorso a Roma: il 19 febbraio prima del vertice sugli abusi sessuali organizzato da papa Francesco in Vaticano e il 28 settembre, alla viglia dell'apertura del sinodo sull'Amazzonia".Perché la trasferta tedesca?"Monaco è la sede arcivescovile del cardinale Reinhard Marx, presidente della Conferenza episcopale tedesca c…

Basta con le menzogne, il problema della Chiesa è la crisi di fede

"Mi ha ferito l'indecenza con  cui è stato trattato Benedetto XVI. Finora si è parlato di aspetti ridicoli. Nel libro non c'è una sola frase, una sola parola contro Papa Francesco". Il tema centrale è il sacerdozio: "Crediamo davvero che l'ordinazione di uomini sposati risolverebbe la crisi delle vocazioni?" Intervista esclusiva al cardinale Robert Sarah di Matteo Matzuzzi  in "Il Foglio" 25-01-2029"Si è parlato molto di aspetti secondari del tutto ridicoli. Polemiche assurde, menzogne volgari e umiliazioni orribili si sono susseguite contro Benedetto XVI e me stesso. Ciò che mi spezza il cuore e mi ferisce profondamente è la brutalità, l'irriverenza con cui è stato trattato Benedetto XVI". Il cardinale Robert Sarah, coautore del libro Dal profondo del nostro cuore, nelle librerie italiane dal 30 gennaio per Cantagalli, ricostruisce in esclusiva con il Foglio quanto è accaduto nelle ultime due settimane, dopo l'annuncio dell&#…