martedì 30 maggio 2017

Pentecoste 2017

La prima e ogni Penteco ste battesimo della Chiesa, effusione dello Spirito di Dio capace di purificare ogni cuore, di spegnere l’incendio del male e di accendere continuamente nel mondo il fuoco dell’amore divino

Celebriamo oggi la solennità di Pentecoste, antica festa ebraica in cui si faceva memoria dell’Alleanza, della Storia di amore stretta da Dio col suo popolo al monte Sinai (Es 19). Essa diventò anche festa cristiana proprio per quanto avvenne in tale circostanza, 50 giorni dopo la Pasqua di

venerdì 26 maggio 2017

Robert Sarah e la forza del silenzio

Ampi stralci della riflessione del Cardinale Robert Sarah al termine della presentazione del suo libro ” La forza del silenzio” nella edizione tedesca della casa editrice FE- Medienverlag.

Era presente Mons. Gänswein, che ha detto: "Stamane ho ricevuto in Vaticano e ho dato il benvenuto al Presidente degli Stati Uniti d'America... E tuttavia per me un onore più grande leggervi ora la Prefazione nella quale il Papa emerito

giovedì 25 maggio 2017

Ascensione 2017

In fervida attesa del dono dello Spirito Santo, promesso da Gesù fin dalla prima Pentecoste
In questi quaranta giorni di Pasqua abbiamo rivissuto sacramentalmente il periodo limitato delle apparizioni del Risorto per raccogliere una cerchia di discepoli che potessero testimoniare che Gesù non è rimasto nel sepolcro, il suo corpo non è finito in polvere, ma che è vivo alla destra

Il dramma della situazione presente

Il dramma della situazione presente. Intervento del card. Carlo Caffarra al Rome Life Forum il 19 maggio 2017

“Quando sarò innalzato da terra, attirerò tutti a me” [Gv12, 32]. “Tutto il mondo giace sotto il potere del maligno” [1Gv 5,19].
Accostando queste divine parole, abbiamo la perfetta conoscenza di ciò che sta realmente accadendo nel mondo, dentro la storia umana considerata nella sua profondità. La

venerdì 19 maggio 2017

VI Domenica di Pasqua

L’evento dello Spirito Santo nella prima Pentecoste è lo scopo di tutta l’Incarnazione e redenzione perché corrisponde alla promessa, fatta da Dio tramite Geremia ed Ezechiele, di Nuova Alleanza cioè Nuova Storia di Amore 

In questa domenica la liturgia ci prepara già alla festa della Pentecoste domenica 4 giugno. Tutti i testi, infatti, fanno accenno allo Spirito Santo. Nel Vangelo abbiamo il primo annuncio della venuta del Consolatore, che è lo Spirito della

L'innamoramento di Cristo per ogni uomo

La Chiesa è la continuità nel tempo dell’umanità di Gesù attraverso la carne di noi peccatori continuamente perdonati. Essa non è assieme casta e meretrice, ma è casta proprio perché peccatrice continuamente perdonata dal Sacramento della Riconciliazione

E’ uscito attraverso le Edizioni di san Paolo l’ultimo libro di Massimo Camisasca, vescovo di Reggio Emilia dal titolo che non dà ciò che promette il titolo La Straniera. Meditazioni sulla chiesa. Cioè non risponde a domande oggi emergenti richiamate da Mattia Ferraresi sul Foglio di sabato 13 e domenica 14 maggio 2017: Da dove verrà oggi l’aiuto in un

Il potere del silenzio

“Con il cardinale Sarah, come maestro di silenzio e di preghiera interiore, la liturgia è in buone mani”         (Benedetto XVI)
Benedetto XVI, papa emerito

Da quando ho letto le Lettere di sant'Ignazio di Antiochia nel 1950, mi ha particolarmente colpito un brano della sua Lettera agli Efesini: “Ѐ meglio tacere e essere [cristiani] che parlare e non esserlo. Insegnare è cosa ottima purché chi lo fa pratichi ciò che insegna. Uno solo è il Maestro che ha

La guerra della famiglia e le strategie d’azione della Chiesa

Pubblichiamo il testo della relazione tenuta a Piangipane (Ravenna) il 10 maggio 2017 in un evento organizzato dall’Associazione “Il Seme” all’interno della Festa patronale di San Macario.

Attorno alla famiglia è in atto una guerra. Prima, però, di guardare negli occhi questa guerra, consideriamo brevemente l’importanza della famiglia per la Dottrina sociale della Chiesa. Da questo esame risulterà ancor meglio che si tratti di una vera e propria guerra.

Famiglia e origine della società
La famiglia è una società naturale, la prima società cui l’uomo è naturalmente inserito dalla nascita. Tutte le altre società vengono dopo. La famiglia ha una sua indiscutibile originarietà, a patto che si intenda rispettare l’ordine naturale delle cose. La famiglia non è un “corpo intermedio” tra

mercoledì 10 maggio 2017

L'atmosfera di Fatima

A cent’anni Fatima ci ricorda che Cristo, misericordia del Padre nel perdono dello Spirito, propone alla libertà di ognuno una scelta definitiva per l’eternità intera: o la salvezza o la dannazione 
Un mistero che inquieta e consola, parte della Prefazione di Vittorio Messori a Inchiesta su Fatima di Vincenzo Sansonetti
Misericordia e giustizia
L’atmosfera di Fatima appare soprattutto escatologica, apocalittica. Anche se, lo vedremo, con un finale che conforta e rasserena. Pare apocalittica quanto e forse più che a La Salette, nel 1846, dove ciò che caratterizza

Il vescovo di Reggio Emilia

Centenario Fatima, il vescovo consacra la Diocesi
di Andrea Zambrano10-05-2017, in “La Nuova Bussola Quotidiana”.
In occasione del centenario delle apparizioni della Madonna di Fatima, il vescovo della diocesi di Reggio Emilia ha proclamato un solenne atto ci consacrazione al Cuore Immacolato di Maria. Si tratta di un'iniziativa unica nel suo genere, e per certi versi coraggiosa vista la ritrosia con la

sabato 6 maggio 2017

Incompatibile

Clicca per info
di Stefano Fontana
La questione, così, si fa seria. Se Rahner riprende la filosofia della Riforma e, se questa contiene in sé la separazione tra ragione e fede, allora si pone il problema di quanto ciò sia compatibile con la teologia cattolica.

Compleanno di Giovanni Paolo II

Clicca per info
Il 18 maggio sarebbe il novantasettesimo compleanno di San Giovanni Paolo II Magno. Il Papa, il grandissimo Papa amato che ha conquistato i cuori di milioni di giovani di allora. Un libro stupendo scritto a due mani da un sacerdote polacco la cui vocazione è nata sotto Giovanni Paolo II e il fotografo del Papa, Arturo Mari. Da non perdere, per non dimenticare le grazie di questo grande santo! http://shop.fedecultura.com/Toccare-la-santità-p84132017

venerdì 5 maggio 2017

IV Domenica di Pasqua

In questa quarta domenica di Pasqua, in cui la liturgia ci presenta Gesù come Buon Pastore, si celebra la Giornata Mondiale di Preghiera per tutte le Vocazioni, quelle sacerdotali in particolare

In ogni continente, le comunità ecclesiali invocano concordi dal Signore soprattutto numerose e sante vocazioni al sacerdozio, alla vita consacrata e missionaria, al matrimonio

Il silenzio di Dio

La forza del silenzio contro la dittatura del rumore
Del Cardinale Robert Sarah abbiamo pubblicato anche due scritti sul 'silenzio nella Liturgia'. Richiamiamo inoltre una sua importante intervista sul suo libro Dio o nulla. Viene in mente 1 Re 19,12-13: « Dopo il terremoto ci fu una folgore. Ma il

Giustizia, libertà, fraternità

Giustizia, libertà, fraternità: una prospettiva originale
Di Mons. Gianpaolo Crepaldi in La nuoba Bussola Quotidiana 3-V- “017
Papa Francesco ha avuto occasione, nei giorni scorsi, di intervenire sul tema dell’integrazione sociale, affrontato nel Messaggio inviato il 24 aprile scorso alla dott.ssa Margaret Archer, Presidente della Pontificia Accademia delle Scienze sociali. 
Si pensa talvolta che per la presenza dei cristiani nel mondo sociale e politico a fronte delle grandi sfide di oggi, che il Papa in continuazione richiama con parole realistiche,

lunedì 1 maggio 2017

Preghiera 77

Se Cristo non fosse risorto, se non si facesse presente nel nostro conveniredavanti a Lui solennemente esposto, se non avessimo questa fede, vana sarebbe la preghiera di liberazione, di  
guarigione, di consolazione ma invece“Davvero il Signore è risorto” (Lc24,34) ed qui davanti e con noi
Madonna della Salute Dossobuono lunedì 8 maggio 2017 18,30 – 20,30
Canto di esposizione (67) Hai nascosto in Croce la divinità sull’altar veli pur l’umanità; Uomo – Dio la fede ti rivela a me, come al buon ladrone dammi un giorno il ciel.
Anche se le piaghe non mi fai toccar grido con Tommaso: “Sei il mio Signor”; cresca in me la fede, voglio in te sperar pace trovi il cuore solo nel tuo amor.
Sei ricordo eterno che morì il Signor pane vivo, vita, tu diventi in me. Fa che la mia mente luce attinga a te e

Nessuna violenza in nome di Dio

“Nessuna violenza in nome di Dio”    Ratisbona di Ratzinger – Benedetto XVI in Papa Francesco in Egitto
La giornata di venerdì 28 aprile ha visto il Papa partecipare alla conferenza organizzata dall’università di Al Azhar, il più prestigioso centro studi dell’islam sunnita. Durante questo intervento Papa Francesco aveva lanciato l’elemento portante del viaggio, “un no forte e chiaro a ogni forma di violenza, vendetta e odio commessi in nome della religione o in nome di Dio”. Pur con modalità diverse è la continuazione