LA VERITA’ non si negozia

Il significato della Dottrina, il rapporto con la coscienza personale, l’ecumenismo e l’interpretazione di Amoris Laetitia. Parla il Card. Gerhard
L. Mller, Prefetto della Congregazione per la Dottrina della fede
di Riccardo Cascioli e Lorenzo Bertocchi Tratto da intervista “Timone”, 02 Febbraio 2017

Amoris Laetitia? «Va letta nel suo insieme, in ogni caso un adulterio è sempre  peccato mortale e i vescovi che fanno confusione su questo si studino la dottrina della Chiesa. Dobbiamo aiutare il peccatore a superare il peccato e a ravvedersi». L’unità  dei cristiani? «Importante, ma non può diventare relativismo, non si possono svendere i sacramenti istituiti da Gesù». Il cardinale Gerhard Ludwig Müller, prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede, entra con estrema chiarezza sugli argomenti più caldi nel  dibattito  ecclesiale  e  (scarica l'intervista tutta intera)

Commenti

Post popolari in questo blog

L'atto di dolore perfetto nel tempo della pandemia

Nata per il paradiso. La straordinaria vita di Laura Degan giunta in cielo a sette anni dopo cinque di tumore

La Dad è un rischio. Per i ricoveri di adolescenti boom