Messaggio della Madre del Lungo Cammino

Messaggio della 

Madre del Lungo Cammino 

letto da Vilma il 28 gennaio 2024 

(durante la festa del suo compleanno) 

Cari figli, nei miei brevi incontri con la mia e vostra  

veggente comunico quanto è il mio desiderio. 

Io veglio incessantemente su di voi, su ogni cuore che si dona a me. Vi invito ad ascoltarmi e di vivere i miei messaggi. 

Rallegratevi di tutto quello che avete, e ringraziate Dio anche per tutto quello  che scoprirete. 

Perciò, figli cari, decidetevi seriamente a Dio perché tutto passa, solo Dio  rimane, e che la grazia di Dio sia grande per ognuno di voi. 

Non date importanza alle piccole cose quaggiù: tendete al cielo. 

Io vi saluto e vi ringrazio, auguro a tutti voi una buona serata, ma in  particolareun augurio di buon compleanno alla mia cara e vostra veggente. 

Segue la recita delle preghiere: 

Rimirateci o Maria con quegli occhi di pietà, soccorreteci o Regina con la vostra santa  carità e degnatevi di impartirci la vostra santa benedizione. Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, amen. 

O Gesù, quanto ho peccato, so anche di non averti mai risparmiato, ma oggi voglio fare  presto, voglio passare davanti a tutti, voglio arrivare per primo per dirti: perdonami o  Gesù, non lo farò mai più. Gloria al Padre… [tre volte]. 

Gruppo Preghiera "Madre del Lungo Cammino" – via Scuderlando nr. 56/a – Castel d'Azzano (VR) www.madredellungocammino.com

1

Commenti

Post popolari in questo blog

Anglicani

I peccati che mandano più anime all'inferno

Sulla bellezza della Messa “Tridentina”