domenica 5 febbraio 2017

LA VERITA’ non si negozia

Il significato della Dottrina, il rapporto con la coscienza personale, l’ecumenismo e l’interpretazione di Amoris Laetitia. Parla il Card. Gerhard
L. Mller, Prefetto della Congregazione per la Dottrina della fede
di Riccardo Cascioli e Lorenzo Bertocchi Tratto da intervista “Timone”, 02 Febbraio 2017

Amoris Laetitia? «Va letta nel suo insieme, in ogni caso un adulterio è sempre  peccato mortale e i vescovi che fanno confusione su questo si studino la dottrina della Chiesa. Dobbiamo aiutare il peccatore a superare il peccato e a ravvedersi». L’unità  dei cristiani? «Importante, ma non può diventare relativismo, non si possono svendere i sacramenti istituiti da Gesù». Il cardinale Gerhard Ludwig Müller, prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede, entra con estrema chiarezza sugli argomenti più caldi nel  dibattito  ecclesiale  e  (scarica l'intervista tutta intera)

Nessun commento:

Posta un commento